Termini, da gennaio ad oggi sono oltre 3000 le persone identificate e 40 quelle arrestate

5

(MeridianaNotizie) Roma, 22 agosto 2022 – Continuano senza sosta i servizi nell’area della Stazione Termini con posti di controllo straordinari, che si alternano alle operazioni alto impatto interforze presenti ormai da mesi nella stessa area,  che hanno dato, da inizio anno, i seguenti risultati: oltre 3000 persone identificate, 40 arresti, 35 denunce e 6 fermi di  Polizia Giudiziaria oltre 100 attività commerciali controllate e 59  sanzioni rilevate. Durante i numerosi posti di controllo sono stati fermati oltre 200 veicoli con circa 80 sanzioni al codice della strada.

Obiettivo specifico di tali servizi, svolti recependo le indicazioni del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, è quello di intensificare il controllo del territorio in quell’area, fronteggiare situazioni di degrado urbano che possono inficiare il senso di sicurezza della cittadinanza e garantire a tutti, lavoratori, cittadini e turisti, una permanenza  più sicura nell’area del principale scalo ferroviario della Capitale.

Articolo precedenteFesteggiamenti del Santo Patrono di Arcinazzo
Articolo successivoLitorale, continuano i controlli dei carabinieri