Termovalorizzatore e discarica di Albano: i sindaci del comprensorio si incontrano ad Ardea

71

(MeridianaNotizie) Ardea, 30 agosto 2022 – Nei giorni scorsi, il Sindaco di Ardea Maurizio Cremonini ha invitato i colleghi del comprensorio dei Castelli Romani e di Pomezia per una tavola rotonda sul tema della gestione dei rifiuti, con particolare attenzione alla situazione legata alla discarica di Roncigliano e alla possibile realizzazione di un termovalorizzatore nell’area industriale di Santa Palomba, territorialmente appartenente a Roma, ma di fatto molto più vicina ad Ardea, Pomezia, Albano Laziale, e Ariccia, oltre che ad altri territori della Città Metropolitana.

L’incontro è in programma domani mattina (31 agosto 2022), alle ore 10.00, nell’Aula Consiliare “Sandro Pertini” di via Laurentina. Le Associazioni, i Comitati, la Stampa e la cittadinanza sono invitati a partecipare.

«Ho ritenuto doveroso promuovere un incontro fra i Sindaci del territorio per discutere di alcune tematiche che toccano da vicino le nostre Comunità e hanno ricadute spesso negative sulla cittadinanza – dichiara il Sindaco Cremonini -. Il nostro obiettivo è quello di tutelare la popolazione e fare rete tra i Sindaci per affrontare le criticità connesse con il ciclo dei rifiuti. Le decisioni sulla riapertura della discarica di Roncigliano e sulla costruzione del termovalorizzatore a Santa Palomba non possono ‘piovere’ sulle teste dei cittadini senza un confronto con le Amministrazioni locali, responsabili dei territori. Sono certo che anche i miei colleghi Sindaci siano pronti a tutelare la popolazione e a garantire una corretta chiusura del ciclo dei rifiuti, rispettando l’ambiente e garantendo soprattutto la tutela della salute».

Articolo precedenteRoma, degrado, illegalità e abusivismo presso la stazione Termini
Articolo successivo8 SETTEMBRE 1943 – 8 SETTEMBRE 2022 79° Anniversario del Bombardamento della Città