Estate 2022, il secondo episodio della campagna del MIC #soloalcinema

43

di Debora Felici

Una pioggia di celebrità anche per il secondo episodio del cortometraggio della campagna di comunicazione estiva #soloalcinema, diretto da Vincenzo Alfieri e scritto dallo stesso Alfieri insieme a Federico Mauro: Ficarra e Picone, Christian De Sica, Jasmine Trinca, Alba Rohrwacher, Stefano Fresi, Aurora Giovinazzo, Claudia Napolitano, Alessandro Siani, Luka Zunic e Ferzan Ozpetek. Il filmato è stato realizzato in collaborazione con ANICA, ANEC e Cinecittà per sostenere il ritorno nelle sale cinematografiche e nelle arene durante i mesi più caldi.

Protagonista una bambina che, rapita dalla passione del film, entra nella storia grazie ad un biglietto magico consegnatole dalla “maschera” Paola Cortellesi.

Il primo episodio è andato “in onda” il 31 agosto dell’anno scorso, alla vigilia dell’inaugurazione della 78° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Sempre diretto da Vincenzo Alfieri, raccontava il pomeriggio della coppia formata da Claudia Napolitano e Luka Zuni che al cinema si trovano ad incontrare attrici, attori e registi italiani alle prese con le varie attività che si svolgono in sala: Edoardo Leo e Greta Scarano che fanno gli spettatori, Alessandro Siani che lavora alla cassa insieme a Giulia Michelini e Sara Serraiocco, Lillo Petrolo e Paolo Calabresi che vendono bibite e pop corn al bar, Elio Germano che fa le pulizie, Pierfrancesco Favino e Anna Foglietta che controllano i biglietti, e altri ancora. Chiude lo spot il regista Premio Oscar, Giuseppe Tornatore, che accende lo schermo davanti Toni Servillo.

La campagna del MIC punta a trasmettere agli spettatori la passione per il cinema che, anche d’estate, riesce a far sognare grandi e piccini grazie alla magia del grande schermo, come recita il claim: “Torna a sognare a occhi aperti. Quest’estate vai al cinema”.

Il secondo episodio del cortometraggio è stato lanciato su quotidiani, tv, radio e sui profili social istituzionali del Ministero della Cultura, su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e Tik Tok.

La campagna per la promozione del cinema fa seguito a quella promossa dal MIC lo scorso anno per il teatro “A teatro si respira la vita”, presentata alla Scala di Milano. Nel cortometraggio per il teatro, diretto da Livermore&Cucco e realizzato insieme ad Agis e Cinecittà, i protagonisti sono immersi nell’acqua. Ciò nonostante, lo spettacolo continua: non cessano di sentirsi le voci e la musica mentre vanno in scena la musica di Paganini, Verdi Bellini e Beethoven, i balli di Arlecchino, Titania e Bottom, Agamennone e di una danzatrice del Lago dei Cigni.

Articolo precedenteITALIA in the WORLD. Torna in Toscana il Festival Internazionale del Docufilm Italiano nel mondo
Articolo successivoSERIE A. SAMPDORIA-LAZIO 1-1. I BIANCOCELESTI PERDONO L’OCCASIONE PER RIMANERE AGGANCIATI ALLA VETTA DELLA CLASSIFICA