ORE 18:30, CALCIO D’INIZIO PER LA NUOVA “SERIE A” 2022/2023. LA LAZIO SARA’ IN CAMPO DOMANI IN CASA CON IL BOLOGNA

157

“La Gazzetta dello Sport” dedica la prima pagina  ai potenziali “goleador” di Milan, Inter, Napoli, Juventus, Roma ma dimentica(?) di inserire il quattro volte capocannoniere della “Serie A”, Ciro Immobile

– articolo di Massimo Catalucci

www.massimocatalucci.it

(Meridiananotizie) Roma, 13 agosto 2022 – Ore 18:30, riparte da oggi il Campionato di Serie A di calcio nel nostro Paese. Una data anomala che è stata anticipata di molto per dare spazio, nel prossimo mese di novembre, ai mondiali che si terranno nel Qatar, negli Emirati Arabi.

Intanto, le varie testate giornalistiche specializzate sportive, riempiono le prime pagine con titoli di richiamo al nuovo campionato che verrà, cercando di pronosticare risultati, di porre quesiti e di dare risalto a pedine importanti in forza nelle diverse squadre della massima divisione calcistica italiana. Poi, tra queste, c’è chi focalizza l’attenzione sui prossimi futuri goleador che, presumono, si contenderanno il titolo di miglior marcatore della Serie A, edizione 2022/2023.

La cosa strana, però, è che tra questi campioni non appare uno molto importante e che di diritto dovrebbe essere considerato e posizionato davanti a tutti gli altri.

Ad esempio, come riportato oggi in prima pagina da quel quotidiano dai fogli di colore rosa, ci sono le foto di Osimhen, Di Maria, Leao, Lukaku, Dybala ma tra questi, manca un vero “recordman“.

Già, manca quello scugnizzo partenopeo, in forza alla S.S. Lazio, cui non è “mai” stato “ascritto” il titolo di campione da chicchessia, come è avvenuto spesso per molti altri sponsorizzati da una parte della stampa che, chissà per quale motivo, avevano l’esigenza di accendere i riflettori su di loro pur non avendo, questi, di fatto ottenuto titoli che ne legittimassero l’appellativo; manca quel Ciro Immobile che indossa la maglia della prima squadra della Capitale e che il titolo di “recordman” non se lo è conquistato per la simpatia, cosa che comunque lo caratterizza ma per la sua umiltà, professionalità e soprattutto per aver fissato sugli albi del calcio nazionale e non solo, numeri importanti: unico italiano a vincere quattro volte la classifica dei marcatori di Serie A, oltre che ad aver vinto la scarpa d’oro, “sfilandola”, di fatto, a due altri mostri sacri del calcio internazionale: Robert Lewandowski e Cristiano Ronaldo.

Un mare di gol“, questo è il titolone sulla prima pagina de “La Gazzetta dello Sport di oggi. Al di là dell’analisi che il giornale dedica al campionato di calcio che sta per partire, è singolare vedere che tra i calciatori che quest’anno dovrebbero garantire una marea di gol, non figuri chi per quattro volte, a suon di gol ha già battuto diversi record difficilmente raggiungibili…

E allora, per un campionato di calcio che sta per iniziare, dedichiamo noi la nostra copertina a Ciro Immobile che se la merita tutta.

Buon calcio a tutto il popolo dei tifosi, all’insegna dello sport…quello vero!!!

Articolo precedenteRoma, 6 arrestati ed uno denunciato: colti in flagranza anche due writers intenti a vandalizzare alcuni convogli
Articolo successivoAttenzione ai “bias di genere” nelle chatbox! Italgas, Microsoft Italia e Fondazione Mondo Digitale lanciano la sfida per combattere gli stereotipi digitali