Agricoltura, Novelli (M5S Lazio): “Con la legge a tutela del settore apistico, salvaguardiamo gli ecosistemi e l’ambiente e gli apicoltori”

24

(MeridianaNotizie) Roma, 28 settembre 2022 – “Oggi in Consiglio Regionale abbiamo approvato la legge a tutela del settore apistico, in particolare dell’ape autoctona regionale che è l’ape mellifera ligustica. Si tratta di un passo fondamentale per la salvaguardia della sostenibilità, degli ecosistemi, dell’ambiente e della vita stessa delle altre specie animali ed anche di noi esseri umani”.

Lo dichiara Valerio Novelli, Presidente della Commissione Agricoltura e Ambiente della Regione Lazio.

“Questa nuova legge regionale riordina il settore sia a livello scientifico che produttivo. Per quanto concerne il campo scientifico inseriamo le università e gli enti scientifici regionali come protagonisti nello studio del ripopolamento della nostra ape mellifera ligustica – prosegue Novelli- mentre per la produzione vengono assegnati fondi regionali diretti sia agli hobbisti che ai produttori con l’apertura di uno specifico capitolo di bilancio”.

“Un’altra novità molto importante è l’inserimento della figura dell’esperto apistico che rappresenta il vero tread union tra gli enti ed i produttori, supportandoli nella burocrazia e nel rapporto con le istituzioni”- prosegue il Presidente.

“Si è trattato in buona sostanza di una legge che è venuta dal basso e dalle associazioni stesse. In Commissione Agricoltura e Ambiente abbiamo ascoltato e coinvolto più di 20 associazioni nella stesura del testo e tutte le osservazioni pervenute sono state inserite all’interno della legge, un lavoro complesso e che ha reso protagonista la buona politica.”- conclude Novelli.

Articolo precedenteMonteverde TTS Street Food al via dal 14 al 16 ottobre
Articolo successivoLegge etruria meridionale, Blasi (M5S LAzio): Con mio emendamento inclusa anche la provincia di Viterbo