Civitavecchia, una spaventosa tromba d’aria colpisce la zona di Sant’Agostino

140

(MeridianaNotizie) Civitavecchia, 8 settembre 2022 – Attimi di paura questa mattina sul litorale nord della Capitale a causa di una spaventosa tromba d’aria  che ha interessato Civitavecchia.  Ad essere colpita la zona di Sant’Agostino, tra le vie coinvolte anche via Ugo Fontanatetta ad esempio, e l’area dove sorge la centrale Enel.

A seguito del maltempo numerose piante sono cadute e anche diversi alberi sono stati divelti. Per mettere in sicurezza l’area sono prontamente giunti sul posto i Vigili del Fuoco della Caserma Bonifazi. Presenti anche gli agenti della Polizia Locale. Al momento non è chiaro il bilancio dei danni.

Tra le prime conseguenze del tornado c’è il danneggiamento del drive in per i tamponi anti Covid della Asl Roma 4. Questo l’avviso diramato poco fa: “Avviso importante all’utenza: il drive in di Civitavecchia è momentaneamente inagibile a causa di alcuni danni riportati stanotte a seguito di una tromba d’aria. Le attività verranno ripristinate il prima possibile. Ci scusiamo per il disagio e chiediamo la cortesia di condividere il post per raggiungere l’utenza”.

Articolo precedenteCASTEL GANDOLFO, NON VEDENTI SU DUE RUOTE. UNA GIORNATA ALL’INSEGNA DELL’ACCESSIBILITÀ E DEL MADE IN ITALY.
Articolo successivoRoma, trovato detenuto con telefonino cellulare