COMMISSARIATO DI POLIZIA DI ANZIO/NETTUNO. CARENZA DI PERSONALE: UNA PATTUGLIA PER 187 KM QUADRATI

123

SIULP: Anzio/Nettuno – Emergenza criminalità e carenza del personale è urgente intervenire

– articolo di Massimo Catalucci

www.massimocatalucci.it

(Meridiananotizie) Roma, 13 settembre 2022 – La Segreteria Provinciale di Roma del SIULP (Sindacato Italiano Unitario Lavoratori Polizia), ha emanato un comunicato stampa per rivendicare la carenza del personale e di conseguenza il crescente fenomeno della criminalità nel vasto territorio dell’agro pontino che fa riferimento al Commissariato di PS di Anzio/Nettuno.

Nello stesso comunicato del SIULP si legge, a dimostrazione che la criminalità è consapevole del limitato controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine per i motivi su indicati, dell’ennesimo atto di violenza efferato da alcuni malavitosi, in pieno centro a Nettuno.

Una banda armata di spranghe di ferro che, noncurante dei passanti presenti sul posto, ha preso d’assalto un ATM di una Banca a pochi passi dal Palazzo del Comune, senza tuttavia riuscire nell’intento di accedervi.

Questo, grazie ad una pattuglia di PS che è intervenuta, tempestivamente, mettendosi all’inseguimento dei malviventi. Una frenetica fuga in auto dei potenziali rapinatori che metteva in pericolo l’incolumità dei cittadini. Purtroppo, i delinquenti a bordo dell’auto su cui viaggiavano, facevano perdere le loro tracce  e si dileguavano nel nulla.

La Segreteria del SIULP, chiede alle istituzioni di intervenire urgentemente apportando ulteriori risorse all’organico in essere, al fine di poter arginare l’aumento del fenomeno “criminalità” che rischia di diventare incontrollabile.

Articolo precedenteGAS: FOLGORI (FEOLI): INGIUSTO CHE ITALIANI PAGHINO QUESTA FOLLE SPECULAZIONE
Articolo successivoAl via il Festival Italia in the World alla vigilia della Prima Conferenza Nazionale Programmatica sul Turismo