Latina, controlli straordinari del fine settimana: denunciato un uomo per attività di gestione di rifiuti non autorizzata

92

(MeridianaNotizie) Roma, 10 settembre 2022 – Polizia di Stato – Questura di Latina: nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio denominati “Movida sicura”, predisposti dal Questore di Latina, è stato denunciato in stato di libertà un uomo 50enne per abbandono e deposito incontrollato di rifiuti.

Nella serata di ieri, infatti, gli operatori della Squadra Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gaeta, nell’ambito delle capillari attività di controllo del territorio finalizzate alla prevenzione dei reati in genere, ricevevano una segnalazione inerente un soggetto che era intento a depositare rifiuti sul suolo pubblico.

In particolare, l’uomo veniva prontamente rintracciato ed identificato dagli agenti, i quali accertavano che lo stesso aveva depositato, sul suolo pubblico, precisamente in prossimità dei “Campetti San Paolo” del comune di Gaeta, 35 cassette in plastica, utilizzate per lo stoccaggio di frutta e ortaggi.

A seguito degli accertamenti esperiti, che venivano eseguiti anche sul mezzo di trasporto di cui è titolare il predetto, un quadriciclo a motore, lo stesso veniva denunciato in stato di libertà ai sensi della vigente normativa in materia, per attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

Inoltre, allo stesso soggetto veniva intimato di provvedere all’immediata rimozione del materiale ivi abbandonato, anche al fine di evitare ulteriori scarichi abusivi.

Articolo precedenteLatina, saluto di commiato militari in quiescenza
Articolo successivoCivitavecchia, impianto Poggio Capriolo: intervento terminato