Roma, Palozzi(Noi Moderati): “No ad aumento strisce blu. Ipotesi illogica”

19

 

“Il Campidoglio e il sindaco Gualtieri vogliono procedere con l’aumento delle tariffe delle strisce blu in centro storico? Siamo di fronte a una ipotesi illogica, fuori luogo e che rispediamo al mittente. Come si evince anche dalla stampa, infatti, il Comune di Roma starebbe pensando a un piano di rimodulazione della sosta delle automobili, che prevederebbe un incremento del numero di stalli a pagamento e, tra le altre cose, un ritocco dei costi che andrebbero ad aumentare nelle aree del centro città. Una prospettiva infausta che rischia solamente di incidere negativamente sul sistema commerciale e produttivo di quel quadrante, già messo in ginocchio in questi mesi dalla emergenza pandemica e dagli effetti della crisi energetica. Senza considerare che il trasporto pubblico capitolino continua a vivere criticità quotidiane e disservizi pesanti. Ed è proprio dal rilancio del tpl che dovrebbe ripartire il Pd e il primo cittadino, che invece continuano a cercare maldestramente il modo di mettere mano nelle tasche dei cittadini di Roma”.
Così, in una nota, Adriano Palozzi, responsabile nazionale Enti Locali di Italia al Centro, consigliere regionale del Lazio e candidato alla Camera dei Deputati per la lista “Noi, Moderati” in occasione delle elezioni politiche 2022.
Articolo precedenteEdilizia/ Lazio, Matteoni: “Allarme superbonus. Rischio per imprese”
Articolo successivoITALIA in the WORLD. Torna in Toscana il Festival Internazionale del Docufilm Italiano nel mondo