GOLF, UNDER 18 MASCHILE DEL CIRCOLO ACQUASANTA VOLA IN SERIE A

46

“La squadra di Under 18 maschile del Golf Club Acquasanta vola in serie A. Complimenti ai nostri ragazzi che hanno conseguito questo importantissimo e bellissimo risultato al Torneo Nazionale di Qualifica Ragazzi a squadre e ottenendo la promozione al Campionato a squadre di massima categoria Trofeo Pallavicino del prossimo anno”.

Lo comunica in una nota il Golf Club Acquasanta di Roma.

“Il torneo si è svolto a Stresa al circolo Les iles des borromes dal 24 al 26 agosto scorsi, al quale hanno partecipato 23 squadre in rappresentanza dei circoli di tutta Italia – prosegue la nota del Golf Club Acquasanta – Il team è composto dai giovani Alessio Brunella, Alessandro Cova e Manfredi Giusti Panella, guidati dall’allenatore Stefano Betti e dal capitano non giocatore Marco Padula. Segnaliamo in particolare i punteggi di assoluto rilievo fatti registrare da Alessio Brunella (73 e 74) nel secondo e terzo giro, e da Alessandro Cova (74) nel secondo giro. Risultati entusiasmanti anche in considerazione della giovane età dei nostri tesserati agonisti, che hanno tutti tra i 14 e i 15 anni con handicap compresi tra 3 e 6. Un ringraziamento particolare va alla Sic Europe, società leader nella logistica integrata, nel trasporto e nel facility management, che ha messo a disposizione della squadra vetture e supporto logistico per affrontare la trasferta. Sic Europe rappresenta un compagno di viaggio affidabile per il nostro Circolo col quale non mancheranno altre opportunità di collaborazione e partnership”.

 

“Congratulazioni ai ragazzi del Golf Club Acquasanta per il prestigioso risultato raggiunto. E’ stato un piacere poter contribuire al conseguimento di questo obiettivo sostenendo la squadra nella logistica e nel trasporto mettendo a disposizione del team i nostri mezzi. Il golf rappresenta una delle eccellenze dello sport italiano, come dimostrano i risultati internazionale ottenuti dai nostri campioni e il continuo aumento di praticanti e tesserati. Sic Europe incoraggia la pratica sportiva ed è vicina ai giovani, promuovendo e sostenendo iniziative agonistiche e non, nella consapevolezza che la pratica sportiva rappresenti un valore in termini di benessere fisico, tutela della salute, prevenzione delle malattie e inclusione sociale”, commenta Marco De Sanctis, responsabile Relazioni Istituzionali di Sic Europe.

 

Roma, 1 settembre 2022

Articolo precedenteRIFIUTI. CASAL SELCE, GIANNINI (LEGA): GUALTIERI NON SCAPPI E SI CONFRONTI COL TERRITORIO SUL BIODIGESTORE
Articolo successivoARICCIA, AL VIA DOMANI LA 70^ EDIZIONE DELLA SAGRA DELLA PORCHETTA