Un lanuvino ai mondiali di Kick Boxing, il saluto dell’Amministrazione

112

“Oggi abbiamo incontrato il giovane campione di Kick Boxing Yassin Rezgui, che lo scorso 7 settembre ha ottenuto la cittadinanza italiana. Rezgui, nato a Lucca e residente a Lanuvio da molti anni, il prossimo 30 settembre potrà quindi rappresentare l’Italia ai mondiali di specialità in programma a Jesolo. Vogliamo ringraziare i dipendenti dell’ufficio anagrafe per aver svolto tutte le pratiche necessarie. Il giovane, infatti, ha compiuto diciotto anni lo scorso agosto ed in vista dell’imminente appuntamento sportivo ha ultimato la procedura per il conferimento della cittadinanza italiana. Non ci resta quindi che fare un grande in bocca al lupo a Yassin, che da nuovo cittadino italiano e di Lanuvio ci rappresenterà in nazionale”. Così in una nota il Sindaco di Lanuvio Andrea Volpi e la Vicesindaco con delega allo Sport Valeria Viglietti.

Articolo precedenteLICATA, CARAMANICA: “CITTÀ TRA DEGRADO E ANIMALI A RISCHIO. REA DENUNCIA IL SINDACO”
Articolo successivoElezioni 2022: A Velletri bagno di folla per Matteo Salvini