Mercati AGS -Volpi, Quarzo, Rendina FDI-le AGS sono allo stremo, ridurre i canoni Cosap al 10% per tutti

269

La scorsa settimana Roma Capitale, ha deliberato i canoni della Cosap delle AGS Romane ( Mercati), non solo nessuno di questi è stato premiato per aver rispettato tutti i punti della convenzione in essere, ma in alcuni
Casi addirittura ha aumentato il canone del 40% rispetto all’ anno scorso, chiedendo altresì anche gli arretrati per il primo semestre. Riteniamo inaccettabile che in un momento come questo, in cui anche le AGS sono in estrema difficoltà con il pagamento delle bollette riguardanti L’ energia, si chieda di più a chi non può più permetterselo.
Fratelli D’ Italia presenterà una proposta in Campidoglio per Abbattere tutti i canoni dovuti dalle AGS e da tutti gli operatori mercatali ( per il 2022), al 10% netto di quanto dovuto, per permettere la sopravvivenza di queste Associazioni che negli anni hanno tenuto in piedi strutture pubbliche in maniera più che decorosa. Quanto dichiarano in una nota Andrea Volpi consigliere FDI dell’ area Metropolitana, Giovanni Quarzo capogruppo FDI Roma Capitale, Paolo Rendina Dirigente FDI Roma Capitale.

Articolo precedenteSUPERBONUS, MATTEONI: “BENE OK SENATO MA RIMANGONO CRITICITA’”
Articolo successivoARDEA. COMPRENSORIO “LE SALZARE”. LA POLIZIA LOCALE BLOCCA L’OCCUPAZIONE ABUSIVA DEGLI IMMOBILI DA ABBATTERE