Anzio, al via la progettazione per il primo asilo nido comunale della città finanziato con oltre un mione di euro dal Ministero dell’Istruzione

54

(MeridianaNotizie) Anzio, 28 ottobre 2022 – Si è svolto questa mattina, presso la Casa Comunale della Città di Anzio, l’incontro tra il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, l’Assessore alle politiche sociali, Velia Fontana e lo studio tecnico incaricato della progettazione esecutiva del primo asilo nido comunale della Città di Anzio, finanziato, con oltre 1 milione e centomila euro, dal Ministero dell’Istruzione – Unità di Missione per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Il nuovo plesso scolastico, che potrà ospitare fino a trentadue bambini, sorgerà in Viale del Tridente a Lavinio Mare, nell’area dell’immobile confiscato alla criminalità organizzata.

Lo scorso anno il Consiglio Comunale, aveva infatti approvato la delibera che ha autorizzato, in deroga agli strumenti urbanistici vigenti, la realizzazione dell’asilo nido, attraverso l’Ordine del Giorno presentato dal Consigliere Comunale, Anna Marracino.

“Puntiamo a completare la progettazione esecutiva entro l’inizio del nuovo anno – afferma l’Assessore, Velia Fontana –, per consentire all’Ufficio Tecnico di avviare velocemente le procedure di gara per la realizzazione dell’opera, che risulterà preziosa per tante famiglie del nostro territorio. Un particolare ringraziamento alla collega Marracino ed al Consiglio Comunale tutto, che ha sostenuto l’ambizioso progetto dell’Ente”.

Articolo precedenteEdi Cop, vanto edilizio di Cerveteri
Articolo successivoLiliana Segre cittadina onoraria di Ciampino