L’EX VICE QUESTORE SCHIRILO’, LICENZIATA PERCHE’ NON AVREBBE DOVUTO SALIRE SU UN PALCO (VIDEO)

120

Schirilò: “Non ho violato alcuna norma. Io non avevo il diritto di salire su una palco e dire come la penso? Quindi, un dirigente di polizia è uno schiavo?” 

– articolo di Massimo Catalucci

www.massimocatalucci.it

(Meridiananotizie) Roma, 1 ottobre 2022 – Brutta faccenda quella capitata al Vice Questore di Polizia, Nunzia Alessandra Schirilò che è stata licenziata per avere esercitato l’articolo 21 della costituzione, ovvero, per aver espresso il proprio parere, pubblicamente, in merito a quello che stava accadendo nel periodo “negazionista“, quando, in piena pandemia da Covid-19, le libertà dei cittadini furono ristrette ai minimi termini, soprattutto, quelle del diritto alla scelta di cura e diritto al  lavorare. Decisioni che il Governo Conte prima e poi, quello  Draghi, con la mano del Ministro Speranza, senza dimenticare le indicazioni fornite da una parte del mondo medico scientifico, misero in atto nel nostro Paese.

La mia è solo una delle tante ingiustizie di questo periodo – dichiara in un video il Vice Questore che aggiunge – e io spero che la mia storia possa essere utile per far capire a tutti quelli che mi ascoltano, quindi, vi pregherei di condividere questo video, in che Paese stiamo vivendo

Le parole della Dott.ssa Schirilò, risuonano forte e non possono non portarci a domandarci come si comporterà il nuovo Governo in ragione del licenziamento del Vice Questore e, contestualmente, in merito a quanti ancora attendono di vedersi riconosciute le proprie libertà, calpestate in due anni di pandemia. Senza dimenticare che dai TG, si iniziano a sentire voci, riguardo i dati sul contagio da Covid-19 che parlano di aumento dei casi.

L’autunno è arrivato, cosa ci aspetta? 

==============================

VIDEO DOTT.SSA SCHIRILO’ 

 

Articolo precedenteARDEA, LUTTO PER LA SCOMPARSA DEL PAPA’ DELLA CONSIGLIERA EMANUELA MICOLI
Articolo successivoSERIE A. LAZIO-SPEZIA. IMMOBILE SCALPITA E VUOLE ESSERE IN CAMPO