Pallavolo, Viglietti (United Volley Pomezia): “Vogliamo provare ad essere protagonisti”

27

(MeridianaNotizie) Pomezia, 5 ottobre 2022 – E’ iniziato il conto alla rovescia in casa United Volley Pomezia che si è presentata nelle scorse ore presso il centro commerciale Sedici Pini. L’esordio della serie B1 femminile del club del presidente Gianni Viglietti, però, è slittato di una settimana a causa del ritiro di Palermo che doveva essere il primo avversario nel match casalingo di sabato. Si comincerà, invece, con un’altra squadra siciliana (ovvero Messina) il prossimo 15 ottobre. “Ci dispiace di non poter giocare, ma purtroppo non possiamo fare altro – dice Viglietti – L’unica cosa positiva è che avremo una trasferta in meno in Sicilia che a livello logistico non è male. Il girone ora è formato da sole dodici squadre, ma il calendario rimarrà il medesimo e dunque avremo due soste all’andata e due al ritorno. Inoltre retrocederanno solo due compagini e non tre (l’altra è Palermo, ndr), mentre ai play off andranno le prime tre della classe. Noi vogliamo raggiungere il prima possibile la salvezza e poi provare ad essere protagonisti”. Il gruppo è stato sicuramente rinnovato rispetto alla scorsa (bellissima) annata: “Abbiamo perso un pezzo importante come Martina Kranner che ha smesso, ma ci sono stati sei innesti: il martello Deborah Liguori che ha vinto il campionato di B1 con l’altra squadra Messina, l’opposto Alice Grossi, l’altro martello Arianna Prati, i centrali Flavia Prete e Valeria Marcelli e il palleggiatore Sara Voci. L’amalgama del gruppo è già a buon punto: tutte le nuove arrivate si sono già inserite anche perché le ragazze che già c’erano hanno favorito il loro ambientamento”. Nuovo è anche il primo allenatore che è Gianluca Lacasella: “Lui già faceva parte dello staff, conosce le ragazze e l’ambiente. Da primo allenatore sarà alla prima esperienza in B1, ma siamo fiduciosi che possa fare bene. Assieme a lui lavoreranno il vice Gianluca Tarquini che sarà anche il direttore tecnico delle giovanili, mentre Marco Lancissi è il preparatore atletico e Claudio Morelli fisioterapista”.

Articolo precedenteM5S, Lista Civica Raggi: “Voci su creazione lista per Regionali da parte di Virginia Raggi del tutto infondate”
Articolo successivoBANCHE, BRUOGNOLO (LEGA): ALLARME FIRST CISL VA ASCOLTATO AL PIÙ PRESTO