Roma, carabinieri e polizia locale sgomberano il “Panottico”

32

(MeridianaNotizie) Roma, 8 ottobre 2022 – Carabinieri della Stazione Roma Aventino, unitamente al personale della Polizia Locale di Roma Capitale, hanno denunciato tre cittadini turchi, senza fissa dimora, per il reato di invasione di terreni o edifici.

I militari, al termine degli accertamenti scattati subito dopo l’acquisizione di una segnalazione, circa la presenza di alcune persone che avevano occupato la struttura denominata “Panottico”, situata in largo Dino Frisullo, hanno fatto scattare un’ispezione. All’interno dello stabile, in uso all’accademia delle Belle Arti di Roma, i Carabinieri e gli agenti hanno accertato la presenza dei tre soggetti che, spontaneamente hanno deciso di lasciare l’immobile.

Articolo precedenteRoma, contrasto allo spaccio: nelle ultime 72 ore 22 persone arrestate dalla Polizia di Stato
Articolo successivoRoma, Tennis&Friends: Salute e sport, Sport è salute. La Polizia di Stato alla XII edizione del Foro Italico.