Roma, direzione universitaria: Nuovo Governo prenda impegno su residenza temporanea per studenti e lavoratori fuori sede

28

(MeridianaNotizie) Roma, 3 ottobre 2022 – “Questa mattina, all’interno del Dipartimento di Giurisprudenza a Roma Tre, abbiamo deciso di mettere in piedi un volantinaggio per illustrare a matricole e studenti universitari l’importanza di una proposta sulla Residenza Temporanea. Da diversi mesi segnaliamo la necessità di una simile riforma, che non solo garantirebbe il voto ai Fuori Sede in trasferta, ma li agevolerebbe anche sul piano della salute affidandoli più facilmente a un medico di base nella nuova città dove andranno a vivere. Il nostro augurio, come movimento universitario, è che una simile proposta venga vagliata dal nuovo Governo che si insedierà nelle prossime settimane, portando a compimento un’iniziativa necessaria, visto come oggi siamo tra gli ultimi tre Paesi dell’Unione Europea che non consentono il voto ai Fuori Sede in trasferta (insieme a Malta e Cipro)”.Così in una nota Direzione Università

Per ulteriori informazioni:
Andrea Rapisarda (Presidente Movimento Culturale “Il Marforio”) – 331/2511660
Claudio Cocciatelli (Direzione Università) – 334/8831329
Articolo precedentePomezia: iniziate le attività de “La mongolfiera dei sogni”
Articolo successivoCampidoglio, Patanè: “Da Giunta ok a riacquisizione immobili patrimonio Atac”