Roma, fermato mentre percorre il GRA con circa 1 chilo di droga

42

(MeridianaNotizie9 Roma, 19 ottobre 2022 – Un uomo di 53 anni è stato arrestato dalla Polizia di Stato con l’accusa di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti.L’indagato è stato intercettato nel pomeriggio di ieri, mentre percorreva il Grande Raccordo Anulare, all’altezza dell’uscita 23 Appia Nuova. Insospettiti dal suo atteggiamento, gli investigatori del III Distretto Fidene hanno proceduto al controllo dell’auto trovando, nel portabagagli, una busta in plastica rigida di colore giallo, nascosta sotto due matasse di fili elettrici, con all’interno un panetto di cocaina, rivestito con del  nastro adesivo, con sopra incisa la scritta “FENDI” per un peso complessivo di 1 chilo e 100 grammi di cocaina.

L’uomo è stato arrestato per detenzione, ai fine di spaccio, di sostanze stupefacenti e l’arresto è stato convalidato  dall’Autorità Giudiziaria.

Ad ogni modo l’indagato è da ritenere presunto innocente, in considerazione dell’attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

Articolo precedenteRoma, carabinieri contro i furti: arrestate 4 persone in poche ore
Articolo successivoCodacons su bollette istruttoria Antitrust: Accolte nostre denunce