Roma, furto di un cavo elettrico dell’alta velocità di 50 metri, ritrovato da una pattuglia della Polizia Locale

26

(MeridianaNotizie) Roma, 1 ottobre 2022 – Un cavo elettrico, della lunghezza di circa 50 metri,  funzionale al servizio dell’alta velocità delle Ferrovie dello Stato, è stato ritrovato dalla Polizia Locale nei dintorni della stazione ferroviaria di “Salone” e subito riconsegnato all’ente proprietario.La scoperta è avvenuta da parte di una pattuglia dell’Unità SPE, diretta dal Dott. Stefano Napoli, nell’ambito dell’attività di vigilanza nella zona. Gli agenti, dopo aver rinvenuto a bordo strada una parte del cavo e insospettiti che il pezzo fosse riconducibile ad un furto ai danni delle Ferrovie, hanno avviato una perlustrazione nel quartiere, rintracciando l’intero materiale, della lunghezza di 50 mt e del diametro di 5 cm, nascosto tra le sterpaglie in un’area verde sita nei pressi della stazione di “Salone”.La pattuglia, accertata la tipologia del cavo, connesso al servizio del trasporto ferroviario, ha provveduto alla riconsegna dello stesso al personale delle Ferrovie dello Stato.Ulteriori indagini sono tuttora in corso per risalire ai responsabili del furto.

Articolo precedenteEUROPA VERDE: SE CONFERMATA, LA DECISIONE DELL’AMA È SCONCERTANTE. MENTRE ROMA È INVASA DAI RIFIUTI SI RIDUCE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA
Articolo successivoRoma, Giannini (Lega) su rifiuti: Gualtieri niente svolta Green, più cassonetti, maxi impianti e Tari alle stelle