Roma, spenta sul nascere la reazione di alcuni tifosi del Betis grazie all’immediato intervento della Polizia di Stato

28

(MeridianaNotizie) Roma, 6 ottobre 2022 – La capillare attività di presidio sul territorio e i servizi preventivi predisposti dalla Questura hanno consentito, nella serata trascorsa, di intercettare immediatamente circa 250 tifosi del Betis che in piazza San Callisto, zona Trastevere, stavano bevendo birra all’interno di un bar e  intonando cori da stadio. Alcuni di essi, particolarmente “euforici”, discutendo tra di loro,  avevano iniziato a lanciare alcune bottiglie di vetro all’indirizzo dei gestori del bar, responsabili di aver finito le bevande da somministrargli. L’intervento tempestivo dei poliziotti del commissariato San Lorenzo, con l’ausilio di alcune Squadre del Reparto Mobile, ha consentito di allontanarli repentinamente dal luogo, senza arrecare alcun danno a persone e cose, evitando problematiche di ordine pubblico.

Articolo precedentePREMIO MESSAGGERI DELLO SPORT 2022
Articolo successivoBenzina, dopo annuncio Opec+ su taglio produzione tornano a salire i prezzi alla pompa