Lanuvio, l’Ass. Di Pietro: immobili di via Giovanni XXIII messi in sicurezza

17
(MeridianaNotizie) Lanuvio, 4 novembre 2022 – “Dopo la caduta di alcuni calcinacci dai balconi di una palazzina di edilizia popolare in via Giovanni XXIII, sono intervenuti prontamente i vigili e la protezione civile, come già fatto in altre circostanze, per garantire la sicurezza dei passanti. Ci tengo però a precisare che l’uso dei balconi dell’immobile in questione è interdetto e quindi non presenta rischi per gli occupanti delle abitazioni. Per quanto riguarda la manutenzione, sono in partenza i lavori, già programmati, di messa in sicurezza e valorizzazione della palazzina gemella, per un importo di 250mila euro, frutto dell’aggiudicazione di un bando regionale. Al termine dei lavori si procederà ad intervenire sulla palazzina interessata dalla caduta di alcuni calcinacci.
Articolo precedenteARICCIA: DOMENICA 6 NOVEMPRE LA CERIMONIA PER FESTEGGIARE L’UNITA’ NAZIONALE
Articolo successivoIMPRESE, MATTEONI: “TRANSIZIONE ECOLOGICA, GOVERNO AGEVOLI PROCESSI”