Latina, recuperati 14 tablet rubati da un Istituto Scolastico

31

(MeridianaNotizie) Latina, 2 novembre 2022 – Nella giornata di lunedì 31 ottobre u.s. i poliziotti del Commissariato di Cisterna di Latina hanno concluso brillantemente una rapida attività investigativa, con la denuncia in stato di libertà nei confronti di due individui, uno 48enne e l’altro 28enne – entrambi gravati da precedenti di polizia – in ordine al delitto di ricettazione.

Gli stessi infatti, attenzionati dagli investigatori della Polizia di Stato, sono stati trovati in possesso di ben 14 tablet – custoditi presso le rispettive abitazioni – dei quali non hanno saputo fornire alcuna indicazione circa la legittimità della loro provenienza.

Nonostante l’assenza di collaborazione da parte degli stessi, è stato possibile accertare che i dispositivi informatici erano stati trafugati nella notte tra sabato 29 e domenica 30 ottobre uu.ss. dall’Istituto Scolastico di Borgo Faiti.

È stata quindi contattata la dirigente scolastica che ha formalizzato denuncia di furto e nella stessa sede le sono stati restituiti i tablet, anche per consentire una regolare ripresa delle lezioni dopo il ponte di Ognissanti.

Articolo precedenteROMA, PALOZZI (IAC): “BENE TURISTI PER PONTE. MA SERVE PIANIFICAZIONE LUNGO RESPIRO”
Articolo successivoGhera (Fdi): Al fianco dei militanti di Gioventù Nazionale aggrediti