Ponte Ognissanti, controlli straordinari dei carabinieri: 3 persone arrestate e 17 denunciate

15

(MeridianaNotizie) Roma, 3 novembre 2022 – In occasione dei festeggiamenti di Halloween e di “Ognissanti”, i Carabinieri del Gruppo di Frascati hanno eseguito una serie di mirati servizi di controllo del territorio in tutto il quadrante a sud della Capitale. Identificate oltre 600 persone, 3 delle quali arrestate e 17 denunciate a piede libero, e eseguite verifiche su circa 200 veicoli. Elevate 16 sanzioni al Codice della Strada con il ritiro di 6 patenti di guida.

Nella zona dei Castelli Romani, i Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo hanno denunciato 5 persone che nel corso di posti di controllo alla circolazione stradale sono stati trovati alla guida dei rispettivi veicoli con un tasso alcolemico superiore al consentito. Un 35enne romano è stato invece deferito per essersi rifiutato di sottoporsi ad accertamenti per rilevare lo stato di alterazione psico-fisico da sostanze stupefacenti. Sanzionato un 39enne per guida senza patente e 4 giovani trovati in possesso di modica quantità di droga. Sono stati segnalati alla Prefettura, quali assuntori.

I Carabinieri della Compagnia di Velletri nei comuni di Lariano, Ariccia, Genzano di Roma, Velletri, Nemi e Lanuvio, hanno arrestato tre persone in esecuzione di altrettante ordinanze emesse dal Tribunale di Velletri: si tratta di un 50enne di Lariano in esecuzione di un ordine di carcerazione che deve scontare una pena residua di 2 anni e oltre 2 mesi di carcere per i reati di furto aggravato ed evasione dalla misura degli arresti domiciliari commessi tra il 2016 ed il 2018 in Velletri e Lariano, e un 35enne italiano e un 62enne marocchino in esecuzione di un’ordinanza che sostituisce la misura dei domiciliari, a cui sono sottoposti, con la custodia cautelare in carcere per il reato di evasione.

Un 24enne italiano, invece, è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio perché, nel corso dei controlli, è stato trovato in possesso di 10 g di hashish. È stato segnalato alla Prefettura di Roma quale assuntore di sostanza stupefacente.

I Carabinieri della Compagnia di Tivoli, invece, hanno denunciato due fratelli del posto, di 43 e 38 anni, trovati in possesso di 60 g di hashish, in parte confezionato in involucri di cellophane, un bilancino di precisione e materiale atto al taglio ed al confezionamento in dosi. I militari hanno anche denunciato un 42enne romano trovato in possesso di 10 g di hashish e una 36enne di Palestrina che ha utilizzato una carta bancomat, risultata rubata, per fare acquisti presso alcuni negozi.

I Carabinieri sono poi intervenuti presso un pub per sedare una lite tra due persone e sono stati minacciati da una delle parti, un 27enne di Tivoli, che è stato denunciato.

Nel corso di posti di controllo alla circolazione stradale, i militari hanno denunciato due persone per guida in stato di ebbrezza.

I Carabinieri della Compagnia di Subiaco hanno denunciato tre cittadini del posto: un 31enne per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e un 60enne e un 46enne per guida in stato di ebbrezza. Sanzionato e segnalato alla Prefettura anche un 21enne trovato in possesso di alcune dosi di hashish.

Articolo precedenteIl Festival Street Art for Rights 2022 presenta il primo muro finito di NSN997 e il making del muro di Barbara Oizmud
Articolo successivoAtac, sospensione dal servizio e dalla paga per autista che usava “Gratta e Vinci” mentre era alla guida