Roma, trasportavano rifiuti speciali senza avere titoli

8

(MeridianaNotizie) Roma, 8 novembre 2022 – Nell’ambito delle attività di controllo  effettuate dal Nad  (Nucleo Ambiente e Decoro) della Polizia di Roma Capitale,   sui fenomeni illeciti legati al  trasporto e smaltimento dei rifiuti, sono state scoperte due attività  irregolari, che hanno portato alla  denuncia di una persona e al sanzionamento,  per oltre 3000  euro, di una seconda persona.

Si tratta di due cittadini di 51 e 41 anni, fermati tra via Ostiense e via della Magliana a bordo di due autocarri, mentre trasportavano materiale di risulta proveniente da cantieri edili.  Il primo soggetto è stato deferito all’ Autorità  Giudiziaria e dovrà rispondere di traffico illecito di rifiuti, il secondo, su cui sono in corso ulteriori verifiche di natura amministrativa,  è stato multato  per trasporto illecito di rifiuti. In  corso accertamenti  da parte degli agenti per risalire ai cantieri di provenienza dei rifiuti  e ai centri di destinazione degli stessi.
Articolo precedenteSANITA’, PALOZZI(IAC): “PS IN PROVINCIA IN AFFANNO. NECESSARIO INTERVENIRE
Articolo successivoPonte Stretto. Giorgio Lupoi (OICE): “Bene Governo, opera strategica per mobilità”