Laurentina, Bruognolo (Lega): “Strada impercorribile con la pioggia, servono fondi per metterla in sicurezza”

19

Continua la strage di gomme e cerchioni su via Laurentina con auto in panne a bordo strada per colpa di buche e voragini che si formano ad ogni pioggia. A seguito del grido di allarme di tanti automobilisti e residenti che si erano rivolti addirittura al prefetto di Roma per valutare un intervento dopo i silenzi degli enti di competenza, da Città Metropolitana di Roma sembrava che qualcosa fosse risolto. Devo constatare, invece, che la situazione però non è cambiata. I cittadini restano ostaggio di buche, costretti in diversi tratti stradali ad effettuare manovre repentine e pericolose sia nella Capitale, ma anche in provincia.


Lo stato del manto stradale resta vergognoso, in alcuni tratti sembra di stare sulla Luna. Con la pioggia di questi ultimi giorni poi, la strada è diventata un fiume in piena, in particolar modo nei chilometri che attraversano il comune di Ardea e quello di Pomezia.

Invito Gualtieri a mettere da parte annunci e passerelle, servono certezze e impegni concreti. L’inverno è alle porte, il numero delle auto che percorreranno la Laurentina aumenterà vorticosamente con pesanti conseguenze nel campo della sicurezza. E’ ora di agire!

Così in una nota, Tony Bruognolo, segretario politico della Lega Provincia di Roma Sud.

Roma, 20 novembre 2022

Articolo precedenteVenaria Reale: Guido Curto ha ancora titolo per fare il direttore?
Articolo successivoLUTTO AD ARDEA, E’ MORTO L’EX SINDACO MARIO SAVARESE