SANITA’, PALOZZI: “CAOS PRONTO SOCCORSO E’ EREDITA’ D’AMATO/ZINGARETTI”

47

“Ogni giorno le cronache mediatiche riportano notizie di pronto soccorso del Lazio in affanno, con numerosi pazienti in attesa, di ospedali in forte crisi operativa, o di mancanza di personale nelle strutture sanitarie. Una situazione grave e pesante che in questi mesi, in questi anni, il centrosinistra alla guida della Regione non è stata in grado di affrontare e risolvere in maniera efficace e definitiva, causando una desertificazione territoriale allarmante e rischiosa. E per questo non possiamo che “ringraziare” anche e soprattutto il duo Zingaretti- D’Amato, incapaci di rilanciare la sanità del Lazio e, quindi, non in grado di garantire il diritto alla salute dei nostri cittadini. La fortuna è che siamo alla fine dell’esperienza zingarettiana in Regione e tra poche settimane gli elettori manderanno ufficialmente a casa una amministrazione, quella dem-pentastellata, tutto fumo e niente arrosto”.
Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio, Adriano Palozzi.

Articolo precedenteLegge bilancio, Ambrogiani(Pd): “Manovra Meloni è iniqua e vuota”
Articolo successivoMARINO, AMBROGIANI: “SCOMPARSA SCIALIS E’ VUOTO INCOLMABILE PER NOSTRA COMUNITA’”