Misano Adriatico, Luigi Gallo in gran spolvero nell’ultimo round della coppa Italia

17
(MeridianaNotizie) Roma, 8 novembre 2022 – Weekend da incorniciare, per Luigi Gallo ed il team XC Motorsport, quello che si è appena concluso all’autodromo “Marco Simoncelli” di Misano Adriatico: il pilota civitonico, si è reso autore di due gare da incorniciare, nel round conclusivo della Coppa Italia Turismo 2022.

Il fine-settimana di Luigi, al volante di una Cupra Leon TCR curata dalla Pro Race, è iniziato positivamente sin dalle prime prove del venerdì, dove nonostante il minuzioso lavoro sulla vettura alla ricerca del giusto feeling con il tracciato, si è subito dimostrato competitivo.

In qualifica, il portacolori della XC Motorsport, si è piazzato in decima posizione assoluta su un parterre di 35 vetture: in gara 1, disputata sabato in notturna, dopo una buona partenza Luigi ha messo in campo una prestazione solida, dimostrando grande efficacia e costanza nella guida, che gli hanno consentito di chiudere al sesto posto assoluto, nonostante i numerosi ingressi della Safety Car.

Anche nella seconda manche di gara, disputatasi domenica, Gallo ha dimostrato di essere della partita e non è mancata la battaglia con gli avversari: una battaglia che ha visto il pilota conquistare sotto la bandiera a scacchi la quarta posizione assoluta.

Con i risultati ottenuti a Misano Luigi chiude la stagione nella Coppa Italia Turismo conquistando il terzo posto assoluto nella classifica assoluta di campionato ed il terzo posto nella classifica finale della classe TCR: un risultato davvero positivo, che ripaga del grande lavoro svolto durante la stagione.

Luigi Gallo e l’XC Motorsport desiderano ringraziare tutti gli sponsor che hanno supportato questa stagione ed, un grandissimo grazie, va al team Pro Race per la vettura sempre al top delle performances.

Articolo precedentePonte Stretto. Giorgio Lupoi (OICE): “Bene Governo, opera strategica per mobilità”
Articolo successivoCampani il miglior panettone tradizionale e il miglior pandoro artigianale dell’anno, pugliese quello al cioccolato creativo