A Lanuvio cambia la Polizia Locale

433

È stato approvato oggi in Consiglio Comunale, alla presenza del Sindaco on. Andrea Volpi con voto unanime di tutti consiglieri di maggioranza e di opposizione, il nuovo regolamento della Polizia Locale di Lanuvio. Da oggi quindi il comune di Lanuvio potrà mettere in campo una Polizia Locale rinnovata nella sua “ossatura” con un nuovo organigramma che vede l’entrata nella struttura anche della Protezione Civile Comunale che precedentemente era nel Settore Ambiente. L’innovazione segue l’arrivo nel corpo di sette stagionali entrati in servizio dopo aver superato un concorso di selezione per titoli e colloqui ed un corso di aggiornamento tenuto dal Docente del Corpo della Polizia Locale di Roma Capitale Dott. Antonino Alongi e dal Comandante del Corpo Dott. Sergio Ierace. Gli stessi hanno tenuto nei mesi scorsi anche un corso per i Sottoufficiali del Corpo, su materie di Polizia Giudiziaria e Procedura Penale, finalizzato alla specializzazione degli stessi quali Ufficiali di PG in servizio nella locale Lanuvina.

Un Corpo rinnovato quindi e più specializzato con la creazione di nuovi servizi e lo sviluppo di capacità operative che seguono anche il rinnovo delle radio utilizzate sia dalla Polizia Locale che dalla Protezione Civile, che possono così dialogare sul territorio con nuovi strumenti digitali più efficienti e funzionali alla nuova struttura. Nuovi anche i Parcometri installati ed in corso di messa in esercizio cui seguirà a breve anche una nuova riqualificazione urbana con nuova segnaletica verticale ed orizzontale. Ma le novità non finiscono qui, tra le altre cose con il nuovo regolamento si istituisce per i caschi bianchi un nuovo nucleo operativo denominato “Pronto Intervento Sicurezza e Viabilità” che vedrà pattuglie sul territorio, coordinate direttamente dalla centrale operativa del corpo che le invierà su richiesta dei cittadini per tutte le immediate situazione che dovessero sorgere nel territorio. Il Comandante Dott. Sergio Ierace ha ringraziato il Consiglio Comunale tutto per la sensibilità sulla materia riscontrata sia nel corso della commissione consigliare che ha seguito l’iter per il nuovo regolamento, si di tutti i consiglieri comunali che con il loro voto hanno potuto permettere la prosecuzione di rinnovamento intrapresa dal Corpo dopo il suo arrivo.

Articolo precedenteCon «Niente Sesso, Siamo Inglesi» torna a Frascati il teatro comico e brillante della compagnia Chi Sarà Di Scena APS
Articolo successivoAnzio,1500 dosi di hashish e 200 di cocaina sequestrate dalla Polizia di Stato