MARINO, AMBROGIANI(PD): “ANNO NUOVO, LAVORI PUBBLICI NUOVI? SINDACO FACCIA IL SUO CONTRO DEGRADO E STRADE COLABRODO” 

16

MARINO, AMBROGIANI(PD): “ANNO NUOVO, LAVORI PUBBLICI NUOVI? SINDACO FACCIA IL SUO CONTRO DEGRADO E STRADE COLABRODO”

 

“Il 2023 si avvicina a grandi passi: con l’anno nuovo, lavori pubblici e manutenzione stradale arriveranno in quel di Marino? Visto il disastroso primo anno di mandato amministrativo da parte del centrodestra, non ne siamo tanto convinti ma per il bene della comunità locale lo speriamo davvero. La nostra città, purtroppo, vive un difficile contesto di degrado e abbandono, con strade, marciapiedi e segnaletica che hanno serio e concreto bisogno di riqualificazione e messa in sicurezza. Da Santa Maria delle Mole a Frattocchie, da Marino Centro a Cava del Selci, fino a Castelluccia, Due Santi Fontana Sala, sono davvero numerose le arterie che necessitano di interventi infrastrutturali ordinari e straordinari: una condizione precaria che potrebbe arrecare danno alla pubblica incolumità. Noi come Partito Democratico, dunque, non ci fermiamo, continueremo a segnalare tutto ciò che non va nella nostra bella Marino e a riportare alla attenzione di Palazzo Colonna tutte le segnalazioni cittadine: nel delicato e complesso settore della manutenzione stradale e infrastrutturale da parte del sindaco Cecchi serve infatti una decisa inversione di marcia. Che il 2023 sia davvero l’anno buono?”.

 

Così, in una nota, il segretario cittadino del Partito Democratico di Marino, Sergio Ambrogiani.

Articolo precedenteARDEA, MUSEO MANZU’, IL SENATORE DE PRIAMO (FdI): “ASSICURARE CONDIZIONI DI DECORO ALLA TOMBA DEL MAESTRO”
Articolo successivoElezioni regionali del Lazio/ «Rinascimento», insieme a «Noi Moderati», sosterrà il candidato del centrodestra Francesco Rocca.