Regionali, Bruognolo (Lega): A Velletri neanche il sindaco Pocci del PD appoggia il suo candidato alle regionali

91

(MeridianaNotizie) Velletri, 30 dicembre 2022 -In un filmato tratto dall’intervento in Consiglio Comunale di Velletri del sindaco Orlando Pocci (PD), si può notare l’insoddisfazione del primo cittadino veliterno per il candidato alla Presidenza della Regione Lazio”, così Tony Bruognolo, coordinatore della Lega della Provincia di Roma Sud, in una nota. “D’Amato viene considerato dal sindaco Pocci come il maggiore responsabile della lenta chiusura dell’Ospedale veliterno Paolo Colombo – continua – ed il Partito Democratico veliterno si ritroverà a sostenere una figura ritenuta inadeguata persino da loro”.

 

“Con che coraggio – conclude Bruognolo – il sindaco Pocci e la sinistra veliterna faranno campagna elettorale per D’Amato presidente? Come faranno a sostenere colui che considerano il responsabile dell’Ospedale di Velletri? Come pensa, D’Amato, di poter essere il Presidente di tutti i cittadini del Lazio, quando non lo vogliono neanche i rappresentanti del proprio partito?”.

Articolo precedenteLAZIO, MATTEONI: “SUPERBONUS CROCE E DELIZIA DEL COMPARTO EDILE”
Articolo successivoLANUVIO, ASS. DI PIETRO: ORDINANZA ANTI BOTTI PER SALVAGUARDARE ANCHE I NOSTRI AMICI ANIMALI