Spettacoli, A Poli matrimonio tra musica e arte

82

Prosegue la IV edizione del progetto “Incont’Arti …  a ritmo di musica” griffato Artenova nell’ambito di “Spettacoli dal vivo nei comuni della Città Metropolitana di Roma Capitale”. L’iniziativa punta a realizzare attività a carattere professionale nel campo dello spettacolo dal vivo grazie al sostegno del MiC-Direzione Generale Spettacolo e al Comune di Roma.

La prossima e ultima tappa è fissata per domenica 11 dicembre 2022 presso la Chiesa di Santo Stefano a Poli (RM) sotto la direzione artistica di Gino Auriuso e quella organizzativa di Francesca Serpe si alterneranno sul “palco” più attività musicali.

Si comincia al mattino con il laboratorio “Dal suono alla parola” previsto per le 11. Nel pomeriggio alle 16 e 30 si esibirà la street band “Cecafumo” e a seguire alle 17 e 30 un concerto-spettacolo di musica popolare sacra che ha per protagonisti i Tammurriarè. A presentare lo spettacolo vi sarà una breve introduzione dell’antropologo Valerio Ricciardelli sui contenuti e le origini dei brani cantati. Il concerto, pensato ad hoc per la chiesa che lo ospita, vuole essere un’anticipazione della Natività e un augurio di buone feste con brani tratti dalla cantata dei pastori. Le attività sono gratuite e aperte a tutti.

Articolo precedenteMARINO, AMBROGIANI: “SCOMPARSA SCIALIS E’ VUOTO INCOLMABILE PER NOSTRA COMUNITA’”
Articolo successivoCivita Castellana, Ecosantagata-Ivan Rossi, il progetto è partito