MARINO, AMBROGIANI(PD): “A NATALE COMPRIAMO NEI NEGOZI DI VICINATO”

38

“Anche quest’anno ci apprestiamo a vivere un inverno complesso e delicato, durante il quale a famiglie e imprese sono richiesti sacrifici e impegno a contrasto della difficile congiuntura economico-finanziaria. In questo periodo natalizio ormai alle porte, dunque, diamo una mano al comparto produttivo di Marino, al settore dei negozi di vicinato e al dettaglio, acquistando lì i nostri regali e i nostri pensierini per i nostri cari e per i nostri amici. Non è necessario prioritariamente acquistare nei grandi centri commerciali oppure sulle grandi piattaforme e-commerce ed on line. Basta davvero un piccolo gesto, scendere dalle parti della propria casa e recarsi in una delle numerose attività commerciali della nostra città, dislocate tra il borgo cittadino e le ex circoscrizioni. Non spegniamo le vetrine di Marino, che oltre ad illuminare le nostre strade, implementano la socialità, la sicurezza e il buon vivere della nostra comunità. In questo quadro un pensiero va anche al Palaghiaccio di Marino, su cui l’amministrazione comunale si è chiusa da mesi in un silenzio assordante: sulla struttura, come sappiamo, incombe il progetto di un ipermercato. Una ipotesi che il Pd condanna e non condivide visto e considerato che porterebbe solamente un ulteriore aggravio di macchine e inquinamento, per giunta in una zona già messa in ginocchio dal radon, dalle polveri sottili dell’aeroporto e da una viabilità complicata. E significherebbe, come dicevamo sopra, la complessiva desertificazione commerciale e la totale distruzione del tessuto produttivo del nostro territorio nonché dei negozi di vicinato che, invece, aiutano a far crescere il senso di appartenenza alla propria comunità. Ricordiamo inoltre che il Palaghiaccio nacque anche con finanziamenti del credito sportivo a fondo perduto, su terreni conquistati grazie alla battaglia fatta dalla nostra comunità. Eppure, tutto questo sembra dimenticato. Attendiamo adesso di capire cosa ne pensano l’attuale amministrazione comunale e il sindaco Cecchi, e auspichiamo che il 2023 sia veramente l’anno del rilancio sportivo e sociale per il Palaghiaccio, anche alla luce della mozione promossa dal consigliere comunale Venanzoni, sottoscritta dalla nostra capogruppo Silvani e approvata recentemente in assise di Palazzo Colonna”.
Così, in una nota, il segretario del Pd Marino, Sergio Ambrogiani.

Articolo precedenteGOVERNO, VOLPI (FDI): CONTE FOMENTA L’ODIO DELLE PIAZZE. SOLIDARIETÀ A MELONI
Articolo successivoIncontro Governo-sindacati. Paolo Capone, Leader UGL: “Bene misure contro caro energia. Migliorare accesso a opzione donna”