Disabilità, Pomezia, Bruognolo(Lega): Commissario intervenga per rimuovere barriere architettoniche

68

(MeridianaNotizie) Pomezia, 14 gennaio 2023 – Con ordinanza resa pubblica lo scorso 5 gennaio, il Tribunale di Roma, diciottesima sezione civile, Giudice dott.ssa Damiana Colla, ha condannato il Comune di Pomezia per condotta discriminatoria collettiva nei confronti delle persone con disabilità a causa della mancata adozione del Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche (P.E.B.A.), nonché a causa della presenza di numerose barriere architettoniche e sensoriali presenti sul suo territorio che impediscono alle persone con ridotta o impedita capacità motoria o sensoriale di accedere, sostare e transitare nei luoghi e negli spazi pubblici.

Su ricorso promosso da un’associazione il Tribunale di Roma ha stabilito per la prima volta che la mancata adozione e approvazione del P.E.B.A. da parte delle amministrazioni comunali rappresenta una condotta discriminatoria indiretta attuata in forma collettiva nei confronti delle persone con disabilità.
E’ assurdo che un Comune importante come quello di Pomezia, non sia in grado di garantire alle persone con disabilità la totale accessibilità di tutti i suoi numerosi luoghi e spazi pubblici a causa della presenza di barriere architettoniche. Si tratta di una
grave discriminazione nei confronti delle persone con ridotta o impedita capacità motoria che invece, dovrebbero essere tutelata sotto ogni aspetto.
Mi auguro che il commissario ora riesca a dare un segnale importante per la città, rimuovendo il prima possibile tutte le barriere architettoniche indicate nel ricorso, e non solo, al fine di programmare nel territorio interventi mirati che possano monitorare e censire tutte le barriere architettoniche e sensoriali presenti in città. Un plauso inoltre va all’associazione ma anche alle tante realtà di settore che ogni giorno lavorano per garantire ai cittadini dei diritti che troppo spesso vengono negati. Un lavoro straordinario, fatto di impegno, amore e dedizione che deve continuare per il bene comune. Così in una nota Tony Bruognolo candidato alle elezioni regionali nella lista della Lega.
Articolo precedenteDal 14 gennaio al 14 febbraio 2023 il Comune di Lanuvio (RM) ospita la mostra personale di Anthony Gerald Binns, a cura di Adelinda Allegretti.
Articolo successivoRegionali Lazio, Ballico-Della Rocca(Lega): “Affetto e partecipazione per apertura nostra campagna elettorale”