La finalista del Premio Strega Viola Ardone all’I.C. Ardea II

253

Riparte all’Istituto Comprensivo Ardea II, dopo due anni d’assenza a causa delle restrizioni Covid-19, il progetto “UNA CHIACCHERATA CON L’AUTORE” volto a contrastare il crescente disamore ed estraneità dei ragazzi nei confronti dell’oggetto libro, che spesso reputano un qualcosa da “vecchio”. A varcare la soglia della Scuola Secondaria di primo Grado Ardeatina in via Campo Di Carne è stata la già finalista del Premio Strega Viola Ardone. Argomento del confronto con gli alunni è stato il suo Best Seller “Il treno dei bambini”, un romanzo che “unisce una narrazione serrata e coinvolgente a uno stile carico di intensità e insieme di misura, che sa commuovere, ma anche evitare ogni facile patetismo”. Per molti ragazzi l’attività di lettura significa un obbligo scolastico. L’incontro con l’autrice del romanzo ha permesso ai ragazzi di volgere dubbi e curiosità sull’opera in un dibattito lungo e serrato di tre ore che ha consentito allo stesso modo la riscoperta da parte dei ragazzi della lettura come attività libera, oltre che piacevole. L’incontro con un autore è e può essere una delle strategie attraverso cui proporre un’immagine viva e dinamica del libro e favorire la scoperta della lettura come momento di fruizione libera e piacevole. Il libro e l’incontro, poi, rappresentano la pista di decollo per percorsi originali, nei quali trovano spazio le molteplici emozioni suscitate dalla lettura, le curiosità, le fantasie, i pensieri e le riflessioni di tutti gli alunni. Soddisfatta del successo e della partecipazione all’evento da parte degli alunni la Dirigente scolastica Fulvia Schiavetta che si è complimentata con la referente del progetto, la prof.ssa Saviana Colazza, per essere riuscita in un’impresa che ha coinvolto professori ed alunni della Secondaria in un ritorno alla sperata normalità dopo due anni di restrizioni.

Articolo precedenteBenzina, Caramanica(Rea): “Su accise governo Meloni rimane insoddisfacente”
Articolo successivoDal 14 gennaio al 14 febbraio 2023 il Comune di Lanuvio (RM) ospita la mostra personale di Anthony Gerald Binns, a cura di Adelinda Allegretti.