Regionali Lazio, Ambrogiani(Pd): “Con D’Amato per sanità pubblica e tutela cittadini”

16

“La via pubblica e la via privata non sono solo tratti stradali ma anche il percorso che il centrosinistra e il centrodestra vogliono dare in maniera diversa alla Sanità nella nostra Regione. Le convenzioni con cui i privati si accreditano alle strutture regionali la fanno da padrone nelle regioni guidate dalla destra strappando risorse essenziali alla medicina pubblica territoriale: le conseguenze nefaste, d’altronde si sono viste nel periodo dell’emergenza pandemica quando il nostro sistema sanitario nazionale è stato messo a dura prova. Ricordiamo ancora le lunghe colonne di mezzi militari trasportare le bare nelle regioni del nord nel periodo della pandemia, e il trasferimento di pazienti dimessi in fretta dagli ospedali lombardi per poi essere inseriti nelle rsa, in un abbraccio spesse volte mortale: ecco tutto questo è ancora impresso nella nostra memoria. Al contrario la Regione Lazio, governata dal centrosinistra, con il suo Assessore alla Sanità, Alessio D’Amato, in quello stesso periodo ha messo in sicurezza i propri concittadini con un piano adeguato alla gravità del caso, rafforzando il contesto pubblico e garantendo il diritto alla salute della comunità. Quando il 12 e 13 febbraio prossimi ritorneremo a votare, dunque, ricordiamo l’impegno del personale della Sanità Pubblica dando al contempo fiducia al nostro Partito Democratico, alla coalizione di centrosinistra e al nostro candidato presidente Alessio D’Amato”.
Così, in una nota, il segretario del Pd Marino, Sergio Ambrogiani.

Articolo precedenteARDEA. “CONSULTA CITTADINA PER I DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITA'”, CAMBIA IL REGOLAMENTO
Articolo successivoEnergia. Stefano Rebattoni, Amministratore Delegato di IBM Italia: “Verso una maggiore integrazione tra settore energia e piattaforme digitali”