TON Foundation e Blockchain.com rivoluzionano Telegram

0

(Adnkronos) – La crescita impetuosa del bacino di utenza ha reso Telegram, social network nato in Russia nel 2013, un boccone appetitoso per gli operatori del settore fintech. È in questa congiuntura favorevole che si inserisce la nuova partnership tra The Open Network Foundation, un’organizzazione senza scopo di lucro nata nel 2023, e Blockchain.com. Obiettivo dell’accordo, consentire agli oltre 800 milioni di utenti attivi su Telegram di gestire in modo più intuitivo ed efficiente i loro patrimoni digitali. —economia/fintechwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Articolo precedenteLe cripto all’assalto dell’Africa. Nuovo accordo Valr-Visa
Articolo successivoA Milano Moreno Zani, Presidente di Tendercapital, riceve il titolo di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana