Roma, sanità: a Villa Letizia arriva arte del colore, terapia per vivere meglio

930
(Meridiananotizie) Roma, 16 gennaio 2012 – “Colorando – regaliamo il colore a chi ha bisogno di un sorriso” questo il nome del progetto, ideato da Olimpia Ponno e Sandra Marziali. Un percorso artistico terapeutico che lascia spazio all’estro e alla creatività artistica degli stessi pazienti, realizzato presso la residenza terapeutico-riabilitativa Villa Letizia di Roma per giovani con disturbi psico-sociali. «Lo studio e l’impiego del colore costituiscono una terapia artistica e riabilitativa in grado di migliorare la qualità della vita del paziente e di favorirne il recupero, il reinserimento sociale e le capacità relazionali». A dichiararlo Fabrizio Santori, consigliere di Roma Capitale e membro della Commissione politiche sociali, ed Isabella Rauti, consigliera regionale e membro dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale del Lazio, che hanno presentato l’iniziativa. “Colorando costituisce un progetto-pilota da moltiplicare nelle residenze riabilitative, nelle comunità terapeutiche e negli istituti carcerari – sottolinea la Rauti. «Allegria, armonia, colore e movimento entreranno finalmente in ambienti dove il benessere è a rischio, favorendo l’appropriazione dello spazio vitale e dell’identità dei singoli, ha sottolineato Santori. Entusiasta del progetto il dottor Santo Rullo, direttore della comunità psichiatrica di Villa Letizia. Il servizio di Mariacristina Massaro
Articolo precedenteRoma, Week end impegnativo per la Polizia: evasioni, truffe e arresto latitante
Articolo successivoRoma, ancora controlli territorio da Guardia di Finanza per tutta la domenica anche in provincia