Che ruolo ha il digitale per cultura e industria dei contenuti? Se n’è parlato al Big Tent Roma 2013

466

GUARDA IL VIDEO

 

(MeridianaNotizie) Roma, 4 luglio 2013 – Riunire le istituzioni e i principali rappresentanti dell’industria dei contenuti e avviare con loro una discussione aperta sul ruolo del web, delle piattaforme digitali e sul loro impatto sull’economia, la cultura e la società italiana. Questi i principali obiettivi di Big Tent Roma 2013, il primogoogle 2 evento organizzato da Google in Italia. Cultura, contenuti e creatività sono le parole chiave di questo incontro, ha sottolineato Simona Panseri, Direttore Comunicazione Google Italia.

Secondo il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Massimo Bray, è importante “riuscire a conciliare due esigenze: da una parte quella di allargare il pubblico di chi può usufruire di contenuti sul web, dall’altra quella di garantire un quadro di riferimento chiaro di regole che stabilisca quali sono i limiti di questa utilizzazione“.

Il servizio di Simona Berterame

Altre videonews di Eventi:

Archeologia e spettacolo dal vivo di nuovo al centro del Magna Graecia Teatro Festival

A Settembre l’Expo Turismo Gay, il workshop per i viaggiatori lgbt che fa girare l’economia

Grande successo per la seconda edizione di “Bererosa” al Palazzo Brancaccio VIDEO

Articolo precedenteArrestato il boss Avesani detto “Il Principe”, gestiva tonnellate di droga. Alla Polizia ha detto: avete fatto bingo
Articolo successivoOlimpiadi 2020: ancora in gara Tokyo, Istanbul e Madrid