VIDEO > Al Cinema Trevi torna il Festival del Cinema Veramente Indipendente

553

Domenico Procacci, Sidney Sibilia, Edoardo Leo, sono solo alcuni dei nomi che hanno confermato la loro presenza per questa edizione

(MeridianaNotizie), Roma 24 aprile 2014 – Torna dal 24 al 27 aprile il Festival del Cinema Veramente Indipendente, la rassegna nata dall’idea di quattro giovani romani convinti di riuscire a creare un movimento, una rete di registi e appassionati di cinema in grado di far emergere il talento cinematografico, anche al di fuori delle logiche dell’industria e del circuito dei grandi festival. 89 i corti in programma, estratti a sorte tra gli oltre 160 pervenuti da 14 diversi paesi, quelli che saranno proiettati al Cinema Trevi.fcvi2

Nessuna giuria, nessuna selezione, nessun premio, piuttosto la volontà di dare a ogni giovane filmmaker la possibilità di vedere la propria opera proiettata sul grande schermo davanti a giornalisti, produttori, registi, pubblico. Domenico Procacci, Sidney Sibilia, Edoardo Leo, sono solo alcuni dei nomi che hanno confermato la loro presenza per questa edizione. Un’occasione unica per gli autori che potranno sottoporre i loro lavori alla critica costruttiva di colleghi mossi dalla stessa, disinteressata passione per il cinema. Tra i corti proiettati c’è Waltere, con la regia di Carlotta Proietti. Tra gli attori del corto Claudio Pallottini. Anche la seconda edizione del Festival del Cinema Veramente Indipendente è totalmente gratuita: nessun costo per i partecipanti, nessun biglietto d’ingresso.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Eventi:

Cavalli a Roma, dal 25 al 27 aprile apre il Salone dell’Equitazione e dell’Ippica

Festival internazionale di Danza 2014, al teatro Olimpico arriva Comics di Pellissari

VIDEO > Primo Maggio a Taranto, Vinicio Capossela e la Banda della Posta ospiti inattesi

Articolo precedenteVIDEO > Ritorni la politica europea di De Gasperi, Fioroni e D’Ubaldo rieditano il libro di Petrilli
Articolo successivoVIDEO > #Pugnisultavolo, il nuovo inno dei grillini per le elezioni europee