Lunedi di traffico da esodo estivo, bollino rosso sulle strade italiane

454

Sul Grande Raccordo Anulare di Roma un incidente nei pressi dell’allacciamento per l’aeroporto di Fiumicino, al km 58,900 della carreggiata interna, ha provocato un ferito e ripercussioni sul traffico.

(MeridianaNotizie) Roma, 4 agosto 2014 – “Con le ultime partenze di questa mattina si chiude il primo lungo weekend di traffico dell’estate 2014 sulla rete stradale e autostradale dell’Anas. Nonostante gli intensi volumi dei transiti, da venerdì 1 agosto, non si sono registrati particolari disagi, a parte quelli dovuti all’emergenza maltempo che ha interessato alcune regioni del Nord Italia”. Così in una nota l’Anas.

Anche la mattinata odierna, secondo il calendario dei giorni critici dell’Anas, è contrassegnata da bollino rosso, in quanto al traffico dei vacanzieri si è aggiunta anche la ripresa della circolazione dei mezzi pesanti e quello dei pendolari che tornano nelle aree metropolitane per la settimana lavorativa – si legge nel comunicato – I flussi di traffico nella prima parte della mattinata odierna hanno riguardato in particolare la strada statale 1 Aurelia nello spezzino, in Liguria; la SS309 Romea nel ferrarese e la SS16 Adriatica a Rimini, in Emilia Romagna; la SS16 Adriatica a Pesaro, nelle Marche, e a Teramo e Chieti in Abruzzo; la SS7 Appia nel basso Lazio; la statale 18 Tirrena Inferiore, a Salerno, in Campania e la strada statale 107 Silana-Crotonese in provincia di Cosenza, in Calabria. Nella mattinata, in Lombardia, sulla SS36 del Lago di Como e dello Spluga si sono registrate code a causa di un incidente a Valmadrera Stazione (km 48,1), in direzione Sud. Una vettura si è ribaltata provocando un ferito. esodo-estivo1Sul Grande Raccordo Anulare di Roma un incidente nei pressi dell’allacciamento per l’aeroporto di Fiumicino, al km 58,900 della carreggiata interna, ha provocato un ferito e ripercussioni sul traffico. In Sicilia, sull’autostrada A19 Palermo-Catania a causa di una vettura finita nella scarpata, un tratto è rimasto chiuso, dal km 26 al km 27, per consentire l’atterraggio dell’elisoccorso nei pressi del viadotto Trepietre, a Caracoli, nel Comune di Termini Imerese. Il traffico è risultato rallentato con code, in entrambe le direzioni. Sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, questa mattina il traffico è rallentato a causa della perdita di un carico di un mezzo pesante tra Salerno Fratte (km 2) e l’allacciamento con il raccordo Salerno-Avellino (km 2,4), in direzione Reggio Calabria. Sul resto del percorso il traffico è scorrevole e in linea con quello registrato nel 2013.

Quest’anno i tempi di percorrenza sulla A3 si sono ulteriormente ridotti grazie a 341 km di nuova autostrada e di almeno due corsie di marcia su quasi l’intero tracciato autostradale. Per viaggiare informati, l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile 24 ore su 24 sul sito web http://vai.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione VAI Anas Plus, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`. Gli utenti hanno poi a disposizione i notiziari di previsione del traffico di Anas Tv e Radio Anas sul portale www.stradeanas.tv, il numero 841-148 Pronto Anas per informazioni sull`intera rete Anas, il Numero Verde 800.290.092 dedicato all`autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, l`account @stradeanas su Twitter, la pagina esodoestivo su Facebook www.facebook.com/esodoestivo e i notiziari di previsione del traffico e di notizie sul traffico in real time in onda su un ricco network di tv e radio”.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Non si fermano gli sbarchi, in arrivo a Taranto 1300 profughi

Bilancio Roma Capitale, Cgil Cisl e Uil: nessuno scampo alle nuove tasse

VIDEO > Artigiani aperti ad Agosto, online la lista degli esercizi commerciali che non vanno in ferie

Articolo precedenteVIDEO > Max Giusti a Villa Ada per “I Love Comico” con tutti i suoi storici “Personaggi”
Articolo successivoLotta alla pesca di frodo a Fiumicino, 5mila ricci di mare sequestrati