Covid-19, Fratelli d’Italia Ardea esorta il Sindaco a partecipare al Bando del MIUR per interventi urgenti su edifici scolastici

0
482

(Meridiananotizie) Ardea, 3 luglio 2020 – Oggi scadono i termini del Bando pubblicato dal MIUR per interventi urgenti su edifici scolastici, ritenuti utili per argine, controllare e contenere il rischio da contagio Coronavirus.

Il gruppo Consiliare di Fratelli d’Italia ad Ardea, in un comunicato stampa, esorta il Sindaco e l’Amministrazione Comunale a partecipare al Bando pubblicato dal MIUR poc’anzi descritto.

“In vista dell’imminente scadenza del 3 luglio – si legge nel comunicato stampa – del summenzionato bando e non avendo nessuna notizia circa la partecipazione del Comune di Ardea, chiediamo con forza al Sindaco di non perdere una simile occasione per assicurare agli studenti lo svolgimento dell’anno scolastico nella massima sicurezza. Siamo tristemente consapevoli – continuano i Consiglieri di FdI – delle difficoltà che incontreranno i Dirigenti Scolastici nel garantire l’apertura della scuola riducendo al minimo i rischi, delle difficoltà di organizzazione delle famiglie in caso di previsione di doppi turni e del disagio di studenti e insegnanti nell’eventualità di lezioni in palestra, in mensa o peggio ancora nei corridoi. Per questi motivi – prosegue il comunicato stampa – riteniamo inconcepibile perdere l’occasione di finanziamento per l’adeguamento delle aule scolastiche e degli spazi della scuola in generale, che consentano agli alunni di tornare, seppur lentamente, alla normalità”.

“Sempre sul tema della scuola – concludono i Consiglieri di FdI – condividiamo la proposta del gruppo regionale di Fratelli d’Italia di istituire in Regione Lazio una commissione permanente sugli interventi per l’edilizia scolastica e misure da adottare per l’apertura del nuovo anno scolastico 2020-2021 in quanto riteniamo che la gestione delle criticità per la riapertura delle scuole debba essere  già da ora una priorità delle amministrazioni”.

Lo dichiara in comunicato stampa il gruppo dei consiglieri di Fratelli d’Italia di Ardea.