Ardea, problemi nella scuola di via tanaro: i genitori lamentano la mancanza di procedure di sicurezza anti-Covid-19

0
404

(Meridiananotizie) Ardea, 28 settembre 2020 – Agitazione questa mattina alla scuola di Via Tanaro (IC Ardea 2) a Tor San lorenzo, dove, oltre ai Carabinieri intervenuti sul posto, è stato chiesto l’intervento di un’autoambulanza che ha dovuto soccorrere una persona. Non si conoscono ancora le cause che hanno richiesto l’intervento del 118 se dovute ad un malore del malcapitato/a o per cause legate a qualche tafferuglio che si è sviluppato nella scuola oggetto dei fatti odierni.

Una cosa che trapela dalle dichiarazioni di alcuni genitori presenti sul posto, è che sembrerebbero non essere state rispettate le procedure anti Covid-19 da parte della scuola di via Tanaro.

“Sono disorganizzati – dichiara una mamma che aggiunge – vi dico solo che lle 9:45 I miei figli dovevo ancora entrare a scuola sotto la pioggia alla fine me li son dovuti portare a casa perche nn sapevano in che sezione erano in piu alle 10 uscivano io nn ho parole il preside che faceva da bidello perche nn ci sono bidelli ma stiamo scherzando?”

Seguono aggiornamenti…

ore: 14:20 – Intanto i genitori dei ragazzi di Ardea 2 facenti parte il Consiglio d’Istituto, alla luce dei fatti odierni che riguardano la scuola di Via Tanaro, hanno scritto alla ASl, al dirigente ispettore tecnico del MIUR, al Sindaco Mario Savarese e All’Assessore Sonia Modica di Ardea, per denunciare l’attuale situazione e chiedere urgente intervento delle autorità competenti (clicca qui).

– articolo di Massimo Catalucci