Alcoa, scontri tra operai e polizia VIDEO

437

(Meridiananotizie) Roma, 10 settembre 2012 – “Tamburini sardi, duri e testardi” con questi slogan centinaia gli operai dell’Alcoa si sono radunati a Roma il giorno in cui si decide il futuro dell’azienda in un vertice al ministero dello sviluppo economico tra l‘azienda, i sindacati, la regione Sardegna e il ministro Corrado Passera e per chiarire se esistano o meno acquirenti disposti a salvare la fabbrica di Portovesme nel Sulcis. Diversi i pullman a piazza della Repubblica giunti direttamente da Civitavecchia, dove la loro nave è approdata all’alba per cercare risposte e trovare speranze.

Numerosi i momenti di tensione tra le forze dell’ordine, asserragliate alla testa del corteo, e gli operai che cantavano l’inno della Brigata Sassari, battevano i caschi a terra e lanciavano petardi; all’arrivo in Via Molise protetta da ingenti misure di sicurezza con la chiusura di tutti gli accessi alla strada, un manifestante è rimasto ferito dal lancio di una bomba carta. I lavoratori si sentono “disperati”,  ma anche “scomparsi”, preoccupati per il futuro della loro vita e delle loro famiglie. Così Franco Bardi, segretario provinciale Fiom Cgil di Carbonia Iglesias. Così Oliviero Diliberto Segretario dei comunisti italiani. A prendere parte alla manifestazione anche Raffaele Bonanni leader della Cisl.

Si prospetta a questo punto per l’azienda la possibilità di trattare con la svizzera Klesch, accordo che potrò essere definitivamente raggiunto con un serio lavoro istituzionale. Intanto gli operai sardi continuano a portare in testa il loro casco e a lottare pacificamente fino alla fine perché come c’è scritto nelle loro magliette sono: disposti a tutto.

Il servizio di Luisa Deiola.

Altre videonews su Cronaca:

Sgominata la banda che trafficava shaboo VIDEO

Primavalle, una targa per ricordare Mario Delle Cave VIDEO

Caduta aereo Ciampino, il racconto dei testimoni VIDEO

Articolo precedenteSgominata la banda che trafficava shaboo VIDEO
Articolo successivoPonte Milvio, addio ai lucchetti dell’amore VIDEO