Dalla crisi ci si salva solo insieme, monito all’assemblea Bcc Federcasse VIDEO

366

(Meridiananotizie) Roma, 20 novembre 2012 – “Il futuro è come il patrimonio delle nostre cooperative bancarie, indivisibile. Ci si salva solo insieme. Il cooperatore conosce questa verità. Sono i tempi in cui servono i tessitori sociali, quelle organizzazioni in grado di coniugare efficienza imprenditoriale ed efficacia sociale”.

Queste le conclusioni, del presidente della Federcasse della Banca di Credito Cooperativo Alessandro Azzi, a margine della Assemblea di Federcasse nel corso della quale si è discusso del ruolo della Bcc all’interno del panorama nazionale e dei dati del 2012 sull’andamento degli istituti bancari cooperativi.

Nel corso dell’Assemblea è stato consegnato all’economista polacca ma francese di adozione Maria Nowak, il premio “Traguardidee”, che viene attribuito ogni anno a personalità esterne al Credito Cooperativo che si sono contraddistinte nella società e nel lavoro per il loro impegno a favore della valorizzazione del ruolo della donna. L’economista ha fortemente criticato una società che non è in grado di fornire lavoro ai giovani ed ha proposto delle soluzioni legate al microcredito.

Il servizio di Luisa Deiola

Altre videonews su Cronaca:

Il Municipio XVIII al fianco dei lavoratori senza stipendio di IDI e San Carlo VIDEO

Parco della Caffarella, nasce la nuova area giochi per bambini VIDEO

Rifiuti, Ama si apre all’Europa per gestire l’indifferenziata VIDEO

Articolo precedenteInfanzia, “Semaforo Verde” per ambulatori di Neuropsichiatria Infantile nelle scuole comunali di Roma VIDEO
Articolo successivo“Idee per Roma”, da Sel il modello di città per il governo della Capitale VIDEO