Ladri per gioco in tempi di crisi: entrano in casa e non trovano nulla!

350

In tempi di crisi i ladri non trovano nulla da arraffare: è successo in una casa in Via Anagnina furti casa via anagnina

(MeridianaNotizie) Roma, 2 ottobre 2013 – C’è chi il proprio mestiere proprio non lo sa fare e si improvvisa ladro per gioco. Ieri sera intorno alle 23 in via Anagnina addirittura quattro persone a volto scoperto si sono introdotte in una abitazione, hanno minacciato il proprietario… senza motivo! Nella casa infatti non c’era proprio nulla da rubare e così i malviventi sono scappati a mani vuote lasciando basito il “fortunato” proprietario, un anziano di 86 anni. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato Romanina.

Altre videonews su Cronaca:

I Vigili del fuoco incrociano le braccia e presidiano Montecitorio

E’ Oreste Liporace il nuovo comandante della Polizia Municipale

69 enne aggredisce la moglie con coltello da cucina per motivi passionali

 

Articolo precedentePronto Soccorso da codice rosso, 31 ore di attesa per le emergenze
Articolo successivoSEGUI LA DIRETTA > Voto di fiducia: Enrico Letta parla in Senato