Autore: Fabrizio Gerolla

A Lanuvio, presso la sala consiliare del Comune, si è tenuta la seduta del Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi che aveva all’ordine del giorno il rinnovo delle cariche istituzionali del suddetto Consiglio. La riunione si è tenuta alla presenza del Presidente del Consiglio Comunale Alessandro De Santis, del ViceSindaco Valeria Viglietti e dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Irene Quadrana e con la graditissima sorpresa della presenza attraverso un video-saluto del Consigliere delegato alle Politiche Giovanili Tiziano Pontieri. Dopo un momento iniziale di spiegazione del funzionamento di un consiglio comunale standard e di quelle che sono le diverse cariche amministrative,…

Per saperne di più

(Adnkronos) – 'Doc – Nelle Tue Mani 3', in onda ieri su Rai1, è stato seguito da 5.160.000 spettatori con il 26.9% di share, risultando il programma più seguito dal prime time. Al secondo posto 'Terra Amara' su Canale 5, con 3.026.000 spettatori e il 15.7% di share. Al terzo posto, 'Le Iene presentano: Inside' su Italia 1, con 1.161.000 spettatori e il 7.3% di share.  A seguire, tra gli ascolti di prime time: 'Splendida Cornice' su Rai3 (826.000 spettatori, share 4.4%), 'Piazzapulita' su La7 (806.000 spettatori, share 5.3%), 'Dritto e Rovescio' su Rete4 (729.000 spettatori, share 4.7%), 'Only Fun…

Per saperne di più

(Adnkronos) – In radio è ancora forte l'effetto Sanremo e, dopo 'Tuta gold' di Mahmood e 'La noia' di Angelina Mango, questa settimana è 'Sinceramente' di Annalisa il brano più ascoltato. E' la classifica di EarOne airplay radio che vede Annalisa conquistare la vetta, prendendo il posto occupato la scorsa settimana da Angelina Mango che è scivolata in quinta posizione.  A distanza di quasi un mese, il festival si fa ancora sentire nelle radio italiane: nei primi dieci posti della classifica ci sono otto brani che sono stati in gara. 'Tuta gold' di Mahmood si conferma al secondo posto e…

Per saperne di più

(Adnkronos) – Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso presentato dal Codacons contro la partecipazione di Chiara Ferragni a 'Che tempo che fa' su Nove Tv nella puntata di domenica 3 marzo. Lo rende noto la stessa associazione dei consumatori, che aveva presentato ricorso d’urgenza al Tribunale amministrativo chiedendo di garantire ai telespettatori "correttezza dell’informazione nel corso della trasmissione ed evitare che l’intervento dell’influencer si trasformasse, come avvenuto sul Corriere della Sera, in una difesa senza contraddittorio sullo scandalo del pandoro-gate, vicenda per la quale la Ferragni, oltre ad essere stata multata dall’Antitrust, è sotto indagine per il grave…

Per saperne di più

(Adnkronos) – A gennaio, rispetto al mese precedente, diminuiscono gli occupati e i disoccupati, mentre aumentano gli inattivi. L'occupazione cala (-0,1%, pari a -34mila unità) tra gli uomini, gli under 34, i dipendenti a termine, gli autonomi; cresce invece tra le donne e chi ha almeno 50 anni. Il tasso di occupazione scende al 61,8% (-0,1 punti). E' quanto emerge dalle rilevazioni diffuse dall'Istat. Confrontando il trimestre novembre 2023-gennaio 2024 con quello precedente (agosto-ottobre 2023), si registra un aumento del livello di occupazione pari allo 0,4%, per un totale di 90mila occupati. La crescita dell’occupazione, osservata nel confronto trimestrale, si associa…

Per saperne di più

(Adnkronos) – "Non si può attaccare il ministro della Salute perché la sanità in Campania non funziona visto che è governata a livello regionale. Mi pare pretestuoso quello che fa De Luca che scarica le colpe su Schillaci quando le cose non funzionano nella tua regione". Così all'Adnkronos Salute l'infettivologo Matteo Bassetti interviene in difesa del ministro della Salute nello scontro tra Schillaci e il presidente della Campania Vincenzo De Luca, al centro la polemica per i manifesti della Regione che da alcuni giorni campeggiano in varie città campane e che accusano il governo di aver "tradito il Sud". Sulla questione…

Per saperne di più

(Adnkronos) – Una sparatoria avrebbe fatto quattro vittime nel Land tedesco della Bassa Sassonia. La polizia è intervenuta alle prime ore di oggi dopo una chiamata proveniente da un'abitazione a Scheeßel, dove si era verificata una sparatoria. Gli agenti hanno messo in sicurezza l'edificio e lo hanno preso d'assalto. All'interno dell'abitazione, secondo la polizia, c'erano "diverse vittime". Secondo le informazioni dei media tedeschi, i morti sarebbero 4 tra cui un bambino.  La situazione sul terreno è rimasta molto tesa anche al mattino: alla vicina stazione ferroviaria di Rotenburg, tra gli altri luoghi, erano di stanza forze di sicurezza con fucili…

Per saperne di più

(Adnkronos) – Gli Stati Uniti hanno bloccato al Consiglio di Sicurezza dell'Onu una dichiarazione di condanna di Israele per la strage avvenuta ieri a Gaza City, dove oltre 100 palestinesi che aspettavano aiuti alimentari sono rimasti uccisi. Il testo, presentato dall'Algeria, esprimeva "profonda preoccupazione" ed indicava che la tragedia era stata innescata "dal fatto che le forze israeliane hanno aperto il fuoco". Secondo l'ambasciatore palestinese all'Onu, Riyad Mansour, nella riunione d'emergenza a porte chiuse del Consiglio 14 su 15 membri del Consiglio sostenevano il testo presentato dall'Algeria. Ma non gli Stati Uniti: "Le parti stanno lavorando ad una formula per vedere…

Per saperne di più