Roma, progetto Ceis: focus su dispersione scolastica tossicodipendenza e integrazione VIDEO

391

(Meridiananotizie) Roma, 6 giugno 2012 – Tutti insieme per la solidarietà. Si è svolta oggi la giornata conclusiva dei tre programmi pensati per favorire e la partecipazione sociale dei giovani e promossi dal Centro Italiano di Solidarietà Don Mario Picchi con il sostegno della Fondazione Cariplo. Dalla devianza alla dispersione scolastica, alla tossicodipendenza all’integrazione dei giovani immigrati: questi i temi affrontati nei progetti che hanno coinvolto quasi mille studenti delle scuole medie e superiori della periferia romana, con laboratori creativi, attività ludiche e di gruppo, colloqui di orientamento e offerta di sostegno psicologico. Così il presidente del CeIS Roberto Minei.

“Tutti insieme” è una giornata all’insegna di rappresentazioni teatrali, esposizione dei lavori realizzati, visualizzazione di cortometraggi, consegna degli attestati di partecipazione ai progetti, un torneo di calcetto e l’immancabile presentazione degli obiettivi raggiunti. Risultati che hanno ampiamente soddisfatto le aspettative degli operatori del settore, che quotidianamente si impegnano a creare occasioni di integrazione e accoglienza interculturale sul territorio locale.

Il servizio di Giuliana Gugliotti

Altre videonews di Cronaca

Roma, Ecopneus: pneumatici fuori uso per una green economy contro l’illegalità VIDEO

Roma, il nostro tempo è adesso: alla stazione Termini Flash mob dei precari contro il governo VIDEO

Roma, la Cgil scende in piazza per “cambiare il bilancio di Roma Capitale” VIDEO

Articolo precedenteRoma, parte l’8 giugno XVII edizione ‘Le vie del cinema da Cannes a Roma’ VIDEO
Articolo successivoRoma, senatore Cardiello a Nettuno interviene in difesa dell’ex sindaco Marzoli VIDEO