SERIE A. GENOA-LAZIO, PUNTI IN PALIO PER LA SALVEZZA E PER L’EUROPA

47

Sarri a Genova può contare su tutti i suoi attaccanti. Incerta la presenza di Luis Alberto per postumi influenzali.

– articolo di Massimo Catalucci

www.massimocatalucci.it

(Meridiananotizie) Genova, 9 aprile 2022 – La Lazio vola a Genova per incontrare domani nella gara del “Lunch Time“, inizio ore 12:30, i grifoni di Mister Blessin.

Due obiettivi opposti, quelli di Lazio e Genoa, i biancocelesti devono fare punti per garantirsi un posto in Europa per la prossima competizione del 2022/2023, i rossoblu per tirarsi fuori dalle “sabbie mobili” della zona retrocessione dove è intrappolata, insieme a Salernitana, Venezia e Cagliari che stasera gioca in casa contro la Juve.

Le dichiarazioni degli allenatori nel pre-gara

Blessin“A Verona non è stato l’atteggiamento che desideravo. Abbiamo perso la partita di Verona nel primo tempo e noi non abbiamo fatto come nelle partite precedenti. E’ chiaro che nel secondo tempo abbiamo fatto le cose come dovevamo fare, abbiamo messo più aggressività ma siamo andati sotto 1-0 perchè non abbiamo avuto l’atteggiamento giusto e questo non deve succedere. Contro una squadra fortissima come la Lazio, anche come valori individuali, dobbiamo avere l’atteggiamento delle ultime partite. Ci sono stati in queste due partite i primi tempi conto Venezia e Verona dove non abbiamo giocato bene. E’ chiaro che la Lazio deve vincere per arrivare in zona europea. Noi vogliamo raggiungere la salvezza, noi dobbiamo fare quello che sappiamo fare”.

“Immobile so che è un ottimo attaccante, ha le sue qualità nel gioco in profondità, si muove molto. Non sarà compito di un solo giocatore ma della compattezza di squadra difendere. La Lazio ha tanti giocatori di qualità ma la squadra dovrà difendere d’insieme così non farà gol domani”.

SarriNon ha rilasciato dichiarazioni alla viglia del match

Le probabili formazioni

Genoa (4-2-3-1): 57 Sirigu; 36 Hefti, 55 Ostigard, 52 Maksimovic, 15 Vasquez; 27 Sturaro, 47 Badelj; 11 Gudmundsson, 10 Melegoni, 90 Portanova; 23 Destro.

All.: Blessin.

Lazio (4-3-3): 1 Strakosha; 29 Lazzari, 4 Patric, 33 Acerbi, 77 Marusic; 21 Milinkovic, 6 Leiva, 10 Luis Alberto; 7 Felipe Anderson, 17 Immobile, 20 Zaccagni.

All.: Sarri.

La squadra arbitrale, VAR e AVAR

Arbitro: Gianluca Manganiello (sez. Pinerolo).
Assistenti di linea: Baccini-Prenna.
IV Uomo: Gianpiero Miele.
V.A.R.: Luigi Nasca.
A.V.A.R.: Alberto Tegoni.

Dove seguire la gara in diretta TV e in Streaming

Il match, con inizio alle ore 12:30 dallo Stadio Marassi di Genova, verrà trasmesso in diretta tv su Sky e in streaming su Sky Go e DAZN.

——————————

Altri articoli di Massimo Catalucci relativi ai campionati di Serie A e Coppe della S.S. Lazio  

 

  • SERIE A. LAZIO-SASSUOLO. IL TECNICO BIANCOCELESTE, DOPO LA DELUSIONE NEL DERBY, VUOLE UNA REAZIONE IMPORTANTE DAI SUOI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Serie A. Lazio-Empoli. Riparte il campionato, squadre decimate dal Covid-19

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articolo precedenteLega, ieri a Marino spazio al PNNR con l’iniziativa “Voce al Territorio”
Articolo successivoSERIE A. GENOA-LAZIO 1-4. I BIANCOCELESTI CALANO IL POKER AL MARASSI